Modalità tenuta udienze penali e civili

Si allega copia del verbale della riunione del 03/09/2020 con il quale sono state adottate le strategie al fine di consentire l’attività giudiziaria nel rispetto delle prescrizioni volte al contenimento del COVID-19.

Al fine di consentire al Magistrato penale la formazione del ruolo di udienza in maniera più armonica possibile a beneficio degli Avvocati e al fine di evitare il più possibile gli assembramenti all’interno del Palazzo di Giustizia, si invitano gli Avvocati a comunicare al Magistrato per il tramite della propria Cancelleria (GIP/GUP/DIBATTIMENTALE), con congruo anticipo, se è intenzione del difensore chiedere il mero “non luogo a procedere” piuttosto che discutere il processo al fine di giungere a tale richiesta o se è intenzione del difensore accedere ai riti alternativi (patteggiamento, rito abbreviato, MAP).

Posto che i singoli processi verranno chiamati ad un orario preciso, si invita alla massima puntualità evitando di giungere in udienza in anticipo o in ritardo rispetto all’orario stabilito.

modalit�_tenuta_udienze_penali_e_civili